Song Details

Albums:   Il Ritorno dei suoni
Bands:   Parafoné
Share
Download

Il ritorno dei suoni

“Il ritorno dei Suoni” è il primo lavoro discografico dei Parafoné con il quale il gruppo ha voluto mettere nero su bianco l’attività svolta nei vari anni di attività e formazione. Disco profondamente legato alla tradizione e allo stesso tempo, coerente con l’approccio moderno e musicale del gruppo alla continua ricerca di nuove sonorità, influenze e contaminazioni senza mai recidere quelle che sono le radici che lo vedono legato alla propria cultura musicale.

L’amore per la Calabria, e per le sue mille sfumature sociali e culturali, ha contribuito alla ricerca di un’espressione musicale che trova la sua genesi in un passato idealizzato e valorizzato dalle sonorità arcaiche degli strumenti tradizionali.

Nel lungo percorso affrontato insieme abbiamo scoperto, attimo dopo attimo, un’umanità decisa nell’affermare la propria identità e i propri valori più sani. Il tutto confluisce nel nostro primo lavoro discografico.

La tradizione musicale è per noi il punto di partenza dove questi valori si esprimono e prendono forma, infatti tutti i brani del disco sono riproposta o rielaborazione di musica e canti della tradizione calabrese; canti di lavoro, canti di amore, canti di partenza (fisica e spirituale), “suonu a ballu”, spensierate e ironiche canzoni raccontano un “mondo” non proprio scomparso ma ancora vivo nelle nostre realtà territoriali da cui attingere “gioia e rivoluzione”.

Lo sforzo di conoscere la tradizione nella sua forma più pura ci consente di partire per una rivisitazione “moderna”, ma cosciente e rispettosa del valore sociale e culturale che essa esprime.

Il nostro primo lavoro discografico non è un punto d’arrivo né di partenza: è semplicemente il fotogramma di un percorso e di un’esperienza condivisa negli anni che ha formato sia la riproposta della nostra tradizione musicale sia un originale e personale approccio alla rielaborazione di testi e suoni della propria terra.

Il disco è dedicato all’amico Pino Michienzi, attore e regista calabrese da poco scomparso con il quale il gruppo ha collaborato per diversi anni.

Lyrics: Surici

LU SURICI

Ti lu dissi pi nommu schianti
c'haiu na cosa cu tridici punti
ti la mientu ammienzu all'anchi
fazzu a mammata mu 'nci lu cunti
ti la mientu 'ntrallu vacanti 
fazzu a mammata mu 'nci lu cunti

E lu surici 'ntrallu panaru
chi facia lu cicchì e cicchì
cìchiti cichiti cichiti cichiti
cichiti cichiti cìchiticià

'Nzunni 'nzunni 'nzunni
ti lu pue grattari cu l'unghi
s'ieri fimmina di parola
t'accattavi na grattalora

e lu surici 'ntrallu panaru 
chi facia lu cicchì e cìcchi
cichiticichiti e cichiticià

sientu adduri de casu
dalla cuomu nu fusu
e lu surici chi facia
lu panaru mu si 'ndi vacia
e lu surici 'ntrallu panaru
chi facia lu cìcchi e cìcchi
cichiti cichìti cìchiticià

Tiresa Rosa ed Anna
Caterina ed Angilà
Mannaja lu fusu la stuppa
la canocchia e cu la fà

Picchissu la chitarra avia su 'ntinnu
c'avia li cuordi di pili di cunnu

e lu surici 'ntrallu panaru
chi facia lu cicchi cicchi
cichete e cicche e cichiticià

Vitti vitti la lumera
Tinni e tinni e pue lu libberai!

TRADUZIONE

Ti ho già detto di non spaventarti
poichè ho una “cosa” con tredici punte (mostro?)
te la metterò in mezzo alle gambe
e farò in modo che a tua madre dovrai raccontarlo!
E il topo nel paniere che faceva il cichètecichete cichetecià!!
Te la puoi sfregare con le unghie
se tu fossi stata una donna di parola
avresti usato sato una grattuggia
sente odore di formaggio
e si dimena come un fuso
e il sorcio che faceva  cichètecichete cichetecià
e il sorcio che faceva rotolare il paniere
ed il sorcio che faceva  cichètecichete cichetecià
Teresa, Rosa e Anna
Caterina e angela
accidenti al fuso e alla canapa
la conocchia e chi la fà!
per questo motivo la chitarra aveva un suono acuto
perchè aveva le corde di peli di...
Vidi.. vidi.. vidi.. la lanterna
mi trattenni...mi trattenni.. e poi...lo liberai!
See More Less More

Other Audio

‘Mpami e Farisei

1 luglio 2012

A Muttetta

1 luglio 2012

Ab-bocca

1 gennaio 2011

Amistà

29 luglio 2015