Song Details

Albums:   Amistà
Bands:   Parafoné
Share
Download

Amistà vuol dire amicizia…

…e dove vi è Amistà non esistono confini, non c’è guerra nè diversità di colore, razza, sesso, religione. Dove vi è Amistà ci sono mani che si stringono, occhi che si guardano, abbracci che augurano buon viaggio e braccia larghe a dare il benvenuto. Se c’è Amistà esiste il rispetto e sentimenti che all’unisono ricercano l’armonia, il tempo è senza tempo e non esistono distanze. L’amicizia (Amistà) è quel sentimento da ricercare e coltivare, sempre, per raggiungere la pace e il bene personale e sociale.

Parafonè

Lyrics: Dorma

Dorma

Dorma squitata mio beni e non penzari
a tutti li cuosi chi avivi na vota di fari;
chiudali st’uocchi cuntenta na vota pi tutti,
resta cu resta e cu no, ma tu ti ndi futti.

…aggenti chi abbaja e chi grida ammienzu la via,
e muzzicata paria di na tagghiola…

Dorma non fari dispietti na vota pi tutti,
tu dorma non fari dispietti!

Dorma e pue ‘nzonnati, bella, la prima vota
quandu l’amuri era amuri e tu ‘nnamurata,
quandu lu mari e lu cielu giravanu a rota,
unu lu specchiu di l'atru e la vista ammagata;

dorma bella e non pinzari a tuttu su sangu
chi cuomu acqua d'aprili mò ti sta vagnandu…

Dorma non fari dispietti na vota pi tutti,
tu dorma e non fari dispietti!

Quandu pue lievi la testa di su cuscinu
vidi ca tuttu è passatu e tuttu è serenu.
Frati cu frati abbrazzati a nu sulu distinu
e cielu e terra jungiuti d’abballi e di suonu.
Lu suli asciuca su mantu di primu matinu
e tuorni a ridìri bellezza a su juornu nuovu.

Dorma non fari dispietti na vota pi tutti,
tu dorma non fari dispietti.

testo di Bruno Tassone Musica Parafoné

TRADUZIONE:

Dormi tranquilla oh mio bene e non pensare
a tutte le cose che avevi un tempo da fare;
chiudili questi occhi contenta una volta per tutte,
resta chi resta e chi no, ma tu te ne fotti.

…gente che abbaia e che grida in mezzo alla via
come se fosse stata morsa da una tagliola…

Dormi e non fare dispetti una volta per tutte,
tu dormi e non fare dispetti!

Dormi e poi sognati, o bella, la prima volta
quando l'amore era amore e tu innamorata,
quando il mare ed il cielo giravano a ruota,
uno lo specchio dell'altro e la vista rapita;

dormi bella e non pensare a tutto questo sangue
che come acqua d'aprile ora ti sta bagnando…

Dormi e non fare dispetti una volta per tutte,
tu dormi e non fare dispetti!

Quando poi alzi la testa da questo cuscino,
vedrai che tutto e' passato e tutto e' sereno.
Fratelli con altri fratelli abbracciati ad un solo destino
e cielo e terra uniti da balli e da suoni.
Il sole asciuga questo manto (di terra) di primo mattino
e tornerai a ridere bellezza a questo mondo nuovo.

Dormi non fare dispetti una volta per tutte,
tu dormi e non fare dispetti!
See More Less More

Other Audio

‘Mpami e Farisei

1 luglio 2012

A Muttetta

1 luglio 2012

Ab-bocca

1 gennaio 2011

Amistà

29 luglio 2015